Salone del Libro 2017 numero 30, primo incontro pubblico sul futuro della nuova fiera di Torino
giorgio levi

Salone del Libro 2017 numero 30, primo incontro pubblico sul futuro della nuova fiera di Torino

Dai mugugni e dalle incazzature alla costruzione del nuovo Salone del Libro. Oggi a Prali (nel corso del tradizionale appuntamento stagionale con Pralibro) primo dibattito pubblico sul futuro del Salone di Torino. Alla presenza di un pubblico foltissimo e di una ricca schiera di ospiti (librai, scrittori, giornalisti e amanti vari della cultura del libro), … Continua a leggere

Caro il mio gabbiano, quello tuo sguardo stolto non mi è nuovo
giorgio levi

Caro il mio gabbiano, quello tuo sguardo stolto non mi è nuovo

Nuoto al mattino presto, non c’è nessuno sulle spiagge, nessuno in mare. Come piace a me. C’è un solo e unico abitante. Un gabbiano, che di notte dorme sulla boa ancorata davanti all’arenile. Nuoto silenzioso e mi fermo ad un paio di metri dall’isolotto galleggiante. Lui passeggia sul bordo. Adagio, avanti e indietro. Vorrei salire. … Continua a leggere

All’inaugurazione del Salone del Libro di 29 anni fa c’era chi diceva: ma non è che poi Milano se lo porta via?
giorgio levi

All’inaugurazione del Salone del Libro di 29 anni fa c’era chi diceva: ma non è che poi Milano se lo porta via?

C’ero all’inaugurazione del primo Salone del Libro, 29 anni fa. Ci sono stato all’ultima e a tutte quelle in mezzo di questi tre decenni. Mai saltata una. Ma quella che ricordo meglio è proprio la prima. Lavoravo a quel tempo in Mondadori a Segrate, ed ero già da alcuni anni a Milano. La città non … Continua a leggere

Nomi e compensi superiori a 200 mila euro, la Rai vara l’operazione Trasparenza. I giornalisti sono 15
giorgio levi

Nomi e compensi superiori a 200 mila euro, la Rai vara l’operazione Trasparenza. I giornalisti sono 15

C’è tutto quello che c’è da sapere. La Rai ha totalmente rinnovato nelle ultime ore il sito “Società trasparente”. L’elenco è completo (manager e giornalisti) per stipendi pari o superiori ai 200 mila euro lordi. I giornalisti al top sono quindici, suddivisi nelle varie testate del gruppo e nelle posizioni dirigenziali. Credits Rai per la … Continua a leggere

Mega stipendi Rai, domani il giorno della Trasparenza. Saranno pubblicati nomi, qualifiche e stipendi
giorgio levi

Mega stipendi Rai, domani il giorno della Trasparenza. Saranno pubblicati nomi, qualifiche e stipendi

Evviva i mega compensi Rai. L’estate sarebbe stata noisissima senza questa polemicuccia, che durerà lo spazio di un bagno in mare, ma che intanto ha scatenato un po’ di polemiche da bar, che sotto l’ombrellone sono sempre un divertimento. Leggo i giornali, m’incollo ai social e vedo che colleghi che credevo mummificati a casa con … Continua a leggere

Cesare Lanza: Mentana potrebbe sedersi sulla poltrona di via Solferino. Ma occhio a Mieli e De Bortoli
giorgio levi

Cesare Lanza: Mentana potrebbe sedersi sulla poltrona di via Solferino. Ma occhio a Mieli e De Bortoli

Cesare Lanza vecchio marpione del giornalismo, direttore di più cose nella sua lunga carriera (mitici gli anni della Notte di Milano) giocatore d’azzardo accanito, oggi ha un blog. Dice e non dice, consiglia e non consiglia, esprime e non esprime, come sempre. Però in genere distingue buone notizie da spazzatura. Anche se in questo caso … Continua a leggere

Uspi-Fnsi, i piccoli editori rinnovano l’accordo contrattuale con il sindacato. Per la prima volta inserite anche le testate che lavorano in rete
giorgio levi

Uspi-Fnsi, i piccoli editori rinnovano l’accordo contrattuale con il sindacato. Per la prima volta inserite anche le testate che lavorano in rete

Ricevo e pubblico i termini dell’accordo Uspi-Fnsi nel documento in .pdf qui sotto. L’Uspi (Unione Stampa Periodica Italiana), associazione di categoria degli editori medio-piccoli, e la Fnsi (Federazione Nazionale della Stampa) hanno firmato il rinnovo dell’accordo contrattuale per il lavoro giornalistico nelle testate locali e non profit, sottoscritto il 30 marzo 2010 e confermato, di … Continua a leggere