Il Foglio, primo giornale Covid-free
giorgio levi

Il Foglio, primo giornale Covid-free

E’ Il Foglio il primo giornale Covid-free d’Italia. Il quotidiano diretto da Claudio Cerasa oggi non riporta notizie sulla pandemia, se non di sfuggita in qualche angolo. E non pubblica interviste a presunti virologi, epidemiologi, scienziati, l’esercito degli esperti in spargimento di terrore. Una vera goduria, una liberazione, un senso di ritrovato interesse per la … Continua a leggere

Anche Il Fatto Quotidiano interviene sulla crisi Inpgi. I contributi previdenziali: ecco chi paga che cosa
giorgio levi

Anche Il Fatto Quotidiano interviene sulla crisi Inpgi. I contributi previdenziali: ecco chi paga che cosa

Il Fatto Quotidiano ha titolato l’altro ieri: Inpgi, la cassa dei giornalisti è agli sgoccioli. Ma dal Cda non arrivano proposte formali per il tavolo ministeriale aperto da un anno. L’articolo per intero potete leggerlo qui, tra tre giorni (il 22) i vertici sono chiamati ad un nuovo incontro ministeriale. Il giornale online Informazione Fiscale … Continua a leggere

Giri di valzer tra i direttori dei quotidiani locali del Gruppo Gedi. Ma i giornalisti del Piccolo s’incazzano
giorgio levi

Giri di valzer tra i direttori dei quotidiani locali del Gruppo Gedi. Ma i giornalisti del Piccolo s’incazzano

Allora, riassunto delle puntate precedenti. Il Gruppo Gedi (Gnn che comprende Stampa, Repubblica, Secolo XIX, Espresso, Radio Capital) dopo le cessioni della primavera scorsa si è di recente sbarazzato dei quotidiani locali Tirreno, Gazzetta di Modena, Gazzetta di Reggio e Nuova Ferrara. Ora, con una decisione inaspettata ridisegna l’intero quadro direttivo delle testate locali del … Continua a leggere

Dagospia sulla crisi Inpgi: “E il bubbone dei 270 milioni di euro di contributi mai pagati dalle aziende?”
giorgio levi

Dagospia sulla crisi Inpgi: “E il bubbone dei 270 milioni di euro di contributi mai pagati dalle aziende?”

Su Dagospia è uscito qui ieri un lungo rapporto sulla situazione economica e finanziaria dell’Inpgi. Riporto di seguito la parte centrale dell’articolo che riguarda quello che i vertici potevano fare e non hanno fatto, le manchevolezze, le occasioni di riequlibrare i conti che sono andate perse, i temi spinosi che sono stati aggirati. Buona lettura. … Continua a leggere

Elezioni dell’Ordine dei giornalisti, il nodo dell’appalto per avviare il sistema di votazione online
giorgio levi

Elezioni dell’Ordine dei giornalisti, il nodo dell’appalto per avviare il sistema di votazione online

C’è un nodo da sciogliere prima di arrivare alle elezioni dell’Ordine. Com’era prevedibile è quello dell’appalto alla società che gestirà l’intera macchina elettorale online. I tempi per gli appalti degli enti pubblici sono necessariamente lunghi, ma una strada per abbreviarli c’è. Ieri si è riunito il Comitato esecutivo del Cnog per stabilire come procedere nell’attuazione … Continua a leggere

Censura a Libero? Ma dai
giorgio levi

Censura a Libero? Ma dai

La notizia la sanno tutti. L’account su Twitter del quotidiano diretto da Senaldi risulta “temporaneamente limitato” perché “ha eseguito delle attività sospette”. Ora, non vorrei dire ma il mio profilo su Facebook, qualche anno fa, è stato temporaneamente sospeso per una settimana con la stessa motivazione. Tuttavia, la notizia necessità di un paio di considerazioni. … Continua a leggere

Saviano esce da Repubblica. Sarà editorialista al Corriere della Sera
giorgio levi

Saviano esce da Repubblica. Sarà editorialista al Corriere della Sera

Era dalla fine dell’anno che se ne parlava, tra smentite e controsmentite. Ora è ufficiale. Roberto Saviano, 41 anni, lascia La Repubblica per Il Corriere della Sera. Addio a Molinari e John Elkann. Saviano entra nell’harem di Urbano Cairo. L’annuncio ufficiale qui sul sito del Corriere: “Roberto Saviano entra a far parte delle grandi firme … Continua a leggere

Addio a Peppino Turani, nessuno come lui fiutava le notizie che contano
giorgio levi

Addio a Peppino Turani, nessuno come lui fiutava le notizie che contano

E’ morto oggi 7 gennaio Giuseppe Turani, conosciuto da tutti come Peppino. Aveva 79 anni, gli 80 li avrebbe compiuti ad aprile. Era nato a Voghera nel ’41, se n’è andato a Broni, a pochi chilometri dalla sua città natale. Turani è stato uno dei massimi giornalisti italiani nel campo dell’economia e della finanza. Ha … Continua a leggere