Ultimi articoli
Insulti a raffica, che tristezza
giorgio levi

Insulti a raffica, che tristezza

Lo riporta qui Dagospia e lo riprende qui NuovoObserver, l’articolo di Simonetta Sciandivasci (La Stampa) uscito sull’ultimo numero di Specchio. I giornalisti iscritti all’Ordine hanno un codice deontologico, alcune volte disatteso, ma il più delle volte rispettato. S’impegnano a seguire i corsi di formazione. I giornalisti. Le altre categorie non so. Buona lettura. Timothèe Chalamet … Continua a leggere

Elkann bacchetta Molinari: troppo dura la campagna anti-Meloni di Repubblica
giorgio levi

Elkann bacchetta Molinari: troppo dura la campagna anti-Meloni di Repubblica

Secondo quanto pubblicato da Tag43 (ex Lettera 43) diretto da Paolo Madron (ex Il Foglio, Il Giornale, Panorama e Il Sole 24 Ore) ci sarebbe stato un duro confronto tra John Elkann (editore di Gedi) e Maurizio Molinari, direttore de La Repubblica. La ragione del confronto sarebbe la politica assunta da Repubblica nei confronti della … Continua a leggere

Dal Covid all’emergenza energia. La paura in tv e sui giornali non paga. Se i media non cambiano strategia il poco mercato rimasto si prosciugherà e addio lettori per sempre
giorgio levi

Dal Covid all’emergenza energia. La paura in tv e sui giornali non paga. Se i media non cambiano strategia il poco mercato rimasto si prosciugherà e addio lettori per sempre

Sono abbastanza vecchio da avere attraversato l’infausto 1973, l’anno della Grande Crisi Energetica (dovuta alla guerra del Kippur e ai ricatti conseguenti dei produttori arabi sul prezzo del petrolio), che il governo di allora (primo ministro Mariano Rumor) affrontò con un serie di restrizioni che presero il nome collettivo di “Austerity”. Tutte minuzie, che dopo … Continua a leggere

Auguri all’avvocato Bruno Segre, fondatore del Centro Pestelli. Oggi compie 104 anni
giorgio levi

Auguri all’avvocato Bruno Segre, fondatore del Centro Pestelli. Oggi compie 104 anni

L’avvocato Bruno Segre compie 104 anni! Auguri al fondatore del Centro Studi sul Giornalismo Pestelli. Giornalista, partigiano, difensore dei diritti civili, politico di grande rettitudine morale, storico raffinato, uomo di vastissima cultura. Tanti auguri Bruno! Il Consiglio di amministrazione del Pestelli e il Comitato Scientifico festeggiano con te! Continua a leggere

Il Corriere della Sera pubblica un articolo a pagamento sulla “verità di Taiwan”. Autore: il console di Pechino a Milano
giorgio levi

Il Corriere della Sera pubblica un articolo a pagamento sulla “verità di Taiwan”. Autore: il console di Pechino a Milano

Ci sarebbe da non crederci se non fosse vero. E se non fosse che l’Associazione Lombarda dei giornalisti lo ha denunciato. Il dorso cittadino del Corriere della Sera ha pubblicato un articolo a firma Kan Liu, console Generale della R. P. Cinese in Milano. Il pezzo ha per tema la crisi di Taiwan che il … Continua a leggere

Dalla parte dell’Italia in Europa, con la Nato e alleata degli Usa. Aspettando il ritorno di Mario Draghi
giorgio levi

Dalla parte dell’Italia in Europa, con la Nato e alleata degli Usa. Aspettando il ritorno di Mario Draghi

Vorrei chiarire la posizione politica di questo blog, alla vigilia delle prossime elezioni. Io sto con chi lavora e progetta il futuro dell’Italia con e per l’Europa. Difendo il ruolo dell’Italia nell’Alleanza Atlantica della Nato. Sono per natura e per cultura un grandissimo tifoso degli Stati Uniti, qualsiasi sia l’amministrazione che lo governa (beh, eccetto … Continua a leggere

Giornalisti in Inps, ecco come dal 1° luglio sono cambiate le regole per andare in pensione
giorgio levi

Giornalisti in Inps, ecco come dal 1° luglio sono cambiate le regole per andare in pensione

Da Pensioni Oggi La circolare n. 92/2022 illustra le conseguenze previdenziali dell’assorbimento nell’Inps della gestione sostitutiva Inpgi. La prima annotazione è che non c’è opzione donna per le giornaliste. Sì, invece, all’ape sociale dai 63 anni e alla pensione anticipata a 64 anni per i soggetti privi di anzianità assicurativa al 31 dicembre 1995 (a … Continua a leggere

Exor lascia Piazza Affari e si quota alla Borsa di Amsterdam. Ma non è una fuga dall’Italia. La partita si giocherà sui piani industriali, non sulla finanza di famiglia
giorgio levi

Exor lascia Piazza Affari e si quota alla Borsa di Amsterdam. Ma non è una fuga dall’Italia. La partita si giocherà sui piani industriali, non sulla finanza di famiglia

Exor, holding della famiglia Agnelli, lascia la Borsa di Milano e trasferisce la quotazione delle azioni ordinarie a Euronext Amsterdam. Una breve nota a margine della notizia. Ho notato sui social il solito accanimento anti-Agnelli che accompagna la famiglia da decenni. Il trasferimento, si legge in comunicato stampa “allineerà la sede di quotazione della Società … Continua a leggere

Indignados filo-Putin a senso unico. La signora  Zelensky in posa su Vogue, che vergogna
giorgio levi

Indignados filo-Putin a senso unico. La signora Zelensky in posa su Vogue, che vergogna

Bene ha fatto Vogue a pubblicare un servizio fotografico sui signori Zelensky. Immagini che hanno scatenato le reazioni degli indignados filo-Putin che hanno sommerso la coppia di escrementi social: il popolo ucraino soffre la guerra, vuole arrendersi a Putin e voi vi fate fotografare così fighetti da Vogue? Tutta questa cacca ha imboccato la via … Continua a leggere