Ultimi articoli
Quanto guadagnano i freelance nei quotidiani italiani. Dal Corriere a Repubblica, da La Stampa al Messaggero
giorgio levi

Quanto guadagnano i freelance nei quotidiani italiani. Dal Corriere a Repubblica, da La Stampa al Messaggero

La newsletter settimanale Charlie de Il Post ha condotto questa settimana un’inchiesta sul mondo dei freelance e su quanto riescono a guadagnare lavorando per i maggiori quotidiani italiani. Nella premessa al risultato ottenuto da questa indagine Charlie scrive: “E’ una piccola incompleta indagine. Nel leggere le informazioni, che sono basate su decine di testimonianze, bisogna … Continua a leggere

Cairo silura Umberto Brindani. “Oggi”, entra Verdelli
giorgio levi

Cairo silura Umberto Brindani. “Oggi”, entra Verdelli

Per un po’ di giorni, nell’ambiente, non si è parlato d’altro. Il siluramento improvviso di Umberto Bridani, 63 anni, da direttore di Oggi, dopo 12 anni alla guida del settimanale. Secondo la dura legge che accompagna i direttori di giornale oggi ci sei, domani chi può dirlo Urbano Cairo ha lanciato un missile alla poltrona … Continua a leggere

Addio a Sergio Lepri, storico direttore dell’Ansa. Il ricordo della Fondazione Murialdi:  è stato un maestro per  intere generazioni di giornalisti
giorgio levi

Addio a Sergio Lepri, storico direttore dell’Ansa. Il ricordo della Fondazione Murialdi: è stato un maestro per intere generazioni di giornalisti

E’ morto Sergio Lepri, 102 anni, storico direttore dell’Ansa, agenzia che ha guidato per quasi 30 anni, dal 1962 al 1990. Qui di seguito il ricordo della Fondazione Murialdi di Roma. “La Fondazione sul giornalismo Paolo Murialdi si unisce al cordoglio unanime per la scomparsa di Sergio Lepri, un maestro che ha saputo insegnare a … Continua a leggere

Chissà come sarà far parte di Inps. Per intanto la nuova mamma dei giornalisti ha dato il via ad una gara d’appalto per penne, matite e taccuini: l’importo di aggiudicazione per il 2022 è stato di circa 1 milione di euro. Mica male nell’era delle pratiche e servizi online
giorgio levi

Chissà come sarà far parte di Inps. Per intanto la nuova mamma dei giornalisti ha dato il via ad una gara d’appalto per penne, matite e taccuini: l’importo di aggiudicazione per il 2022 è stato di circa 1 milione di euro. Mica male nell’era delle pratiche e servizi online

Inps, l’istituto di previdenza guidato da Pasquale Tridico, e nel quale confluiranno i giornalisti di Inpgi, ha dato il via a una gara per la “fornitura di cancelleria ad uso ufficio per le esigenze delle strutture centrali e territoriali dell’Inps e connessi servizi aggiuntivi”. L’importo di aggiudicazione è stato pari a 944.262,30 euro. Per acquistare … Continua a leggere

Assegnato il Premio Pestelli VII Edizione. Vince Salvatore Tancovi (Università La Sapienza di Roma). Targa Menzione Speciale a Tiziano Iannello (Università di Bologna). Rinviata la cerimonia di consegna a Palazzo Ceriana Mayneri
giorgio levi

Assegnato il Premio Pestelli VII Edizione. Vince Salvatore Tancovi (Università La Sapienza di Roma). Targa Menzione Speciale a Tiziano Iannello (Università di Bologna). Rinviata la cerimonia di consegna a Palazzo Ceriana Mayneri

Il Comitato Scientifico ha assegnato il Premio Pestelli VII Edizione a Salvatore Tancovi (Università La Sapienza di Roma) che ha presentato in concorso la tesi “Le newsletter: un’alternativa per il futuro dell’informazione”. La motivazione. “L’argomento è di grande attualità perché esplora un medium per fare del buon giornalismo individuale (o anche collettivo) più agile e … Continua a leggere

Che casino Gedi. Dall’inchiesta per truffa aggravata allo Stato alle intercettazioni della Guardia di Finanza: il gruppo disposto a modificare la linea editoriale de La Repubblica per ingraziarsi il primo governo Conte
giorgio levi

Che casino Gedi. Dall’inchiesta per truffa aggravata allo Stato alle intercettazioni della Guardia di Finanza: il gruppo disposto a modificare la linea editoriale de La Repubblica per ingraziarsi il primo governo Conte

La Verità di Maurizio Belpietro e Il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio, da un paio di settimane, sparano ad altezza d’uomo a colpi d’inchieste per demolire dalle fondamenta il Gruppo Editoriale Gedi. Un loro vecchio obiettivo. Ci riusciranno? Presto per dirlo. Certo, che se saranno confermati i risultati delle loro inchieste, ma lo decideranno i … Continua a leggere

Iniziato il trasbordo da Inpgi a Inps
giorgio levi

Iniziato il trasbordo da Inpgi a Inps

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Entrano nella fase operativa le attività per il prossimo passaggio in Inps di Inpgi. In una riunione dei vertici di entrambi gli istituti, con il presidente dell’Inps Pasquale Tridico e la presidente dell’Inpgi Marina Macelloni, la dg Inpgi Mimma Iorio e i dirigenti centrali Inps Pensioni, Ammortizzatori Sociali, … Continua a leggere

I 10 siti italiani di news che diffondono più notizie false: 8 pubblicano  informazioni fuorvianti sul Covid
giorgio levi

I 10 siti italiani di news che diffondono più notizie false: 8 pubblicano informazioni fuorvianti sul Covid

NewsGuard (notizia riportata sulla newsletter de Il Post) è un progetto americano di verifica dell’accuratezza e della trasparenza dei siti di informazione, che negli anni scorsi ha iniziato a coprire molti altri paesi del mondo con un suo sistema di pagelle basato su diversi criteri di giudizio: i risultati sono discontinui, per la fragilità di alcuni … Continua a leggere

Contributi pubblici all’editoria. Il governo finanzia i giornali con 386 milioni. Il 120% in più in due anni
giorgio levi

Contributi pubblici all’editoria. Il governo finanzia i giornali con 386 milioni. Il 120% in più in due anni

I numeri parlano chiaro. E povero senatore del M5S Vito Crimi, che credeva con la sua crociata di tre anni fa di spazzare via i contributi dello Stato ai giornali. Tutto cancellato. Tutto come prima, anzi di più. Nel 2021, quotidiani e periodici hanno ricevuto  dallo Stato 386,6 milioni di euro. Lo dice il rapporto … Continua a leggere

Gli scandalosi compensi della gestione Inpgi. Nel 2019 gli organi di gestione sono costati più di 1 milione di euro. I conti precipitano, ma i consiglieri non rinunciano ad aumentarsi le indennità di carica
giorgio levi

Gli scandalosi compensi della gestione Inpgi. Nel 2019 gli organi di gestione sono costati più di 1 milione di euro. I conti precipitano, ma i consiglieri non rinunciano ad aumentarsi le indennità di carica

Leggo e ricavo questi dati da Professione Reporter , che a sua volta cita una relazione della Corte dei Conti, sulla gestione amministrativa 2019 di Inpgi gestione principale. Scrive la Corte: “Gli organi sociali sono composti da un numero elevato di soggetti che non appare funzionale ad assicurare l’efficacia dell’azione e, comunque, comporta costi elevati … Continua a leggere