Italia spaccata in due. Il 30% ritiene che i social siano utili perché i cittadini possono rivolgersi direttamente ai politici. Il 29% è contrario: favoriscono il populismo
giorgio levi

Italia spaccata in due. Il 30% ritiene che i social siano utili perché i cittadini possono rivolgersi direttamente ai politici. Il 29% è contrario: favoriscono il populismo

Credevo peggio. Invece i social non sembrano un elemento così negativo nella comunicazione politica. Pur nella loro rozzezza, condita da una buona dose d’ignoranza collettiva, hanno coltivato un pubblico che oggi è diviso a metà. Il 30,3% degli italiani ritiene che siano utili perché permettono ai cittadini di rivolgersi direttamente ai politici. Il 29,2% pensa … Continua a leggere