Licenziato perché copia. Giornalista di Lettera43 e membro del Cdr. La redazione: “Una reazione esagerata”
giorgio levi

Licenziato perché copia. Giornalista di Lettera43 e membro del Cdr. La redazione: “Una reazione esagerata”

Un giornalista di Lettera43, e membro del Cdr, è stato licenziato per giusta causa, perché, secondo l’azienda, avrebbe copiato frammenti di altri articoli trovati sul web. Dura la reazione della redazione che pubblica questo comunicato. “Il 22 gennaio 2019 la società editoriale News 3.0 ha consegnato la lettera di licenziamento “per giusta causa” a un … Continua a leggere