giorgio levi

Monica Mondardini al posto di Sergio Marchionne? Spunta l’ipotesi dell’ad di Gedi al vertice di Fca nel 2018

Monica Mondardini

Bah, prendiamola per quel vale. Comunque, siccome è scattato il toto nomine del dopo Marchionne (uscita annunciata da Fca nel 2018), considerato che il nome che circolava ieri è quello di Monica Mondardini (amministratore delegato di Gedi Gruppo Editoriale) vale la pena riportare la notizia.

Fino ad oggi, il presidente John Elkann e lo stesso Marchionne avevano ribadito più volte che il nuovo Ceo di Fca sarebbe stato un uomo scelto all’interno del gruppo, come Alfredo Altavilla,  Richard Palmer o il numero uno di Jepp Mike Manley. Ora spunta invece l’indiscrezione Mondardini, manager in grande crescita nel panorama italiano e dai molteplici incarichi. Uno nche nel mondo dell’auto come presidente di Sogefi (componentistica di veicoli). E poi consigliere di Kos (strutture sanitarie) e nel cda di Credit Agricole e di Atlantia.

Scrive PierLuigi Bonora (Il Giornale): “Lo stesso Elkann, tra l’altro, nell’ultima lettera agli azionisti Exor aveva definito Monica Mondardini una manager di grande talento. Elogi che probabilmente hanno spinto il mercato a ipotizzare una forte attenzione di Elkann nei suoi confronti, magari proprio in funzione del dopo-Marchionne. Le voci non sembrano al momento avere seguito: la Lady di ferro di casa De Benedetti sembra trovarsi a meraviglia nella sua dimensione attuale, vedendo fruttare i risultati del lavoro di ristrutturazione realizzato in Cir. Mentre da Elkann e Marchionne si attende, magari in occasione dell’Investor Day della prossima primavera, il nome dell’erede lungo l’asse Torino-Auburn Hills”.
Credits