giorgio levi

La Stampa-Il Secolo XIX, i dettagli della maxi fusione fredda

Si alza il velo sulla più massiccia fusione editoriale degli ultimi anni. Ne parlano Franco Abruzzo in questo documento con dettagli dell’incontro con il cdr, riassunti per comodità di lettura da Quotidiano Piemontese. Con una annotazione anche di PrimaOnline. Trovo molto natalizia la vecchia idea del direttore della Stampa Calabresi che torna d’attualità e che … Continua a leggere

giorgio levi

Sindacato al capolinea senza scioperi

Caro Babbo Natale, mi piacerebbe che il prossimo congresso della Fnsi di Chiaciano (sic!) si concentrasse una volta per tutte sul tema dello sciopero. Ovvero, può esistere un sindacato che non dichiara mai uno sciopero della categoria che rappresenta? I giornalisti possono arrivare ad un contratto decente senza scendere una volta in piazza? Si possono … Continua a leggere

giorgio levi

Elezioni delegati al congresso Fnsi, tutti i candidati del Piemonte

Sono state presentate le liste per le elezioni dei 20 delegati (13 professionali e 7 collaboratori) che rappresenteranno l’Associazione Stampa Subalpina al XXVII Congresso della Stampa Italiana, che si terrà a Chianciano Terme (Siena) dal 27 al 30 gennaio 2015. Su Associazione Stampa Subalpina tutti i nomi delle liste per l’elezione dei delegati al Congresso. Continua a leggere

giorgio levi

Workshop Perissinotto, portare carta, penna, computer, tablet

Per il workshop con Alessandro Perissinotto giovedì 27 dalle 20,30 alle 23,30 (Circolo della Stampa, corso Stati Uniti 27) sarebbe bene portare con il proprio bagaglio serale anche un taccuino e una penna con cui scrivere. O meglio ancora un comodo portatile o il più innovativo tablet, no tavola di pietra e scalpello. Possono partecipare … Continua a leggere

giorgio levi

Crollo dell’editoria, il rapporto completo di Mediobanca

Secondo l’ultimo rapporto di Mediobanca la diffusione dei giornali negli ultimi 5 anni è scesa del 24,8%. I ricavi dalle vendite crollano del 27,7% , anche se i giornali sono aumentati mediamente di 30-50 centesimi. Il valore in Borsa si è dimezzato, il capitale netto delle aziende editoriali è sceso del 40%. Gli editori hannotagliato … Continua a leggere

giorgio levi

Facebook, per la metà degli utenti Usa è fonte d’informazione

Il 65% degli americani è connesso a Facebook, la metà di questi usa il social come fonte d’informazione. La carta stampata è ancora la prima scelta quando si tratta di ricavare informazione tradizionale, non dai social. Il 36% degli americani però preferisce ricavare le notizie dai video online. Sul fronte economico la pubblicità nei video … Continua a leggere