E’ tornato Vito Crimi e dice ai giornalisti: “Fate il vostro lavoro, nel quale siete bravi, indagate sulla gestione Inpgi e salvate le pensioni”
giorgio levi

E’ tornato Vito Crimi e dice ai giornalisti: “Fate il vostro lavoro, nel quale siete bravi, indagate sulla gestione Inpgi e salvate le pensioni”

L’ex sottosegretario all’Editoria Vito Crimi (ora agli Interni)  torna a parlare, dai social, della questione Inpgi e scrive. “Per un anno sono stato accusato di volerla sopprimere (Inpgi, ndr), di voler cancellare le pensioni dei giornalisti. Ovviamente niente di tutto questo è mai stato vero, ma ho cercato in tutti i modi di lanciare un … Continua a leggere

A quali giornali andrà il contributo pubblico 2018. E quanto incasseranno. Sono stati erogati 60 milioni di euro
giorgio levi

A quali giornali andrà il contributo pubblico 2018. E quanto incasseranno. Sono stati erogati 60 milioni di euro

Il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato gli elenchi (qui completi) delle imprese e delle associazioni editrici di quotidiani e periodici a cui sono stati erogati i contributi diretti alla stampa per l’anno 2018. Ne dà notizia il sito specializzato Datamediahub. Dall’elenco sono scomparsi il Foglio (qui la … Continua a leggere

Giallo di Natale a Segrate. E’ vero che chiude il bar della Mondadori? E’ la fine di un’epoca? Forse sì, forse no
giorgio levi

Giallo di Natale a Segrate. E’ vero che chiude il bar della Mondadori? E’ la fine di un’epoca? Forse sì, forse no

La notizia nuda e cruda è semplice e sconvolgente allo stesso tempo. Alla Mondadori di Segrate chiude il bar dell’azienda. Sembra una fakenews, tanto la notizia è grossa. Ma la scrive su Facebook il collega e amico Gigi Sasso, perciò c’è da fidarsi. Scrivono i gestori in questo volantino: “Questi sono gli ultimi giorni che … Continua a leggere

Il Foglio escluso dai finanziamenti per l’editoria minaccia la chiusura
giorgio levi

Il Foglio escluso dai finanziamenti per l’editoria minaccia la chiusura

I giornali scritti bene, quelli che praticano una informazione non gridata ma ragionata, persino un po’ noiosi nei titoli e nella lunghezza degli articoli, non sono mai piaciuti all’establishment della politica. Ci vuole impegno e passione per leggere Il Foglio. E’ come salire ai 3446 metri di punta Helbronner sul Bianco a piedi invece che … Continua a leggere