giorgio levi

Un’altra volgarità di Feltri su Calabresi: “Ora è orfano due volte”

Complimenti a Vittorio Feltri, per l’ennesima volgarità. Su Mario Calabresi licenziato da Repubblica, il Vittorione nostro scrive su Twitter: “Quando un direttore viene licenziato la colpa non è mai sua bensì dell’editore che ha sbagliato ad assumerlo oppure ha sbagliato a cacciarlo. Ora Calabresi è orfano due volte”.

Il social subissa Feltri di tweet in difesa di Calabresi, figlio del commissario ucciso nel 1972 da Bompressi e Marino, esecutori dell’omicidio per il quale sono stati condannati anche Pietrostefani e Adriano Sofri.

Quel due volte orfano è un vero e proprio dileggio, sul quale, presumo, aprirà l’ennesimo fascicolo il Consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia.