giorgio levi

Terremoto al Papersera. Il direttore di Topolino Valentina De Poli si dimette improvvisamente dopo 11 anni

Il direttore di Topolino Valentina De Poli si è dimessa dopo 11 anni alla guida del settimanale edito da Panini. Per ora sono ignote le cause delle dimissioni. Valentina De Poli ha costruito tutta la sua carriera a Topolino, dove entrata nel lontano 1987, quando il giornale era ancora di proprietà di Mondadori. Il nuovo direttore è Alex Bertani, già direttore Mercato Italia di Panini Comics.

Valentina De Poli è stata la seconda donna a ricoprire la carica di direttrice di Topolino, dopo Claretta Muci, a cui è succeduta nel 2007. È stato il terzo direttore per durata del mandato (11 anni, dal 2007 al 2018), dopo Mario Gentilini (35 anni, dal 1945 al 1980) e Gaudenzio Capelli (14 anni, dal 1980 al 1994).

Il comunicato del Cdr: “Il comitato di redazione e tutta la redazione, alla luce della nuova situazione venuta a verificarsi all’interno del nostro gruppo, salutano il direttore uscente Valentina De Poli, ringraziandola per il lavoro svolto con professionalità nel lungo periodo della sua direzione. Accogliamo il nuovo direttore, pronti a condividere il nuovo progetto editoriale in una proficua continuità lavorativa”.

Di Topolino ho raccontato molto nel mio Volevo essere Jim Gannon, l’unico giornale, delle 15 testate in cui sono stato assunto, del quale mi onore di avervi fatto parte. Una redazione di colleghi per bene, guidata in quegli anni Ottanta, da Gaudenzio Capelli, il solo direttore con cui non ho mai litigato e del quale porto un piacevolissimo ricordo. E dunque non posso che augurare tutto il bene possibile a Topolino, anche nel mezzo di una crisi che non ha risparmiato quello che decenni è stato il giornale popolare più venduto in edicola. Ricordo soltanto che negli anni Sessanta, Settanta e Ottanta vendeva più di 500 mila copie la settimana e aveva quasi 5 milioni di lettori, 2 dei quali adulti. Per un fatturato pubblicitario di svariati miliardi di lire.

 

Credits

Tira brutta aria a Paperopoli  Il Foglio

Fumettologica

Badcomics