giorgio levi

Scrive la Cei: “L’editoria non attraversa una tempesta, è nel mezzo di un’era glaciale”. La mediocrità non paga più. Occorrono ottimi giornalisti

Domenico Delle Foglie, direttore di AgenSir

L’organo d’informazione religiosa AgenSir, diretto da Domenico Delle Foglie (nella fotografia), che fa capo alla Conferenza Episcopale Italiana, scrive sul suo sito: “Nel giro di pochi anni i principali quotidiani nazionali hanno perso la metà della loro tiratura, e conseguenti vendite. I settimanali hanno quasi tutti chiuso i battenti, i mensili o hanno detto addio o si sono ridimensionati di conseguenza. Tuttavia, piangersi addosso non serve. Anche perché la cosa scioccante non è la disaffezione, ma quanto questa sia repentina. Se un giornale viene abbandonato in un amen, forse è anche perché era diventato più un’abitudine che un piacere o un bisogno. Per questo ora più che mai occorrono ottimi giornalisti. La mediocrità non paga più”.

 

Credits

Servizio Informazione Religiosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...