I giornalisti di Repubblica all’editore: “Sui tagli non siamo disposti a trattare”
giorgio levi

I giornalisti di Repubblica all’editore: “Sui tagli non siamo disposti a trattare”

C’è inquietudine tra i giornalisti de La Repubblica per la decisione dell’editore di procedere a nuovi tagli. Questo il comunicato del Cdr. “Dopo i tagli adottati negli ultimi dieci anni, il Gruppo Gedi, editore di Repubblica, ha prospettato ulteriori, pesanti interventi sul costo del lavoro giornalistico. La redazione ha respinto all’unanimità la proposta dell’azienda e … Continua a leggere