giorgio levi

Il Fatto Quotidiano si fa il suo master di giornalismo. Nasce il Social Club. Ma non si diventa praticanti e non garantisce lavoro o collaborazioni

il fatto

Il Fatto Quotidiano scommette sui corsi di giornalismo, inchieste e video con il Fatto Social Club. Dovrebbe nelle intenzioni essere “una scuola dedicata a chi vuole fare il giornalista, o già lo è e vuole approfondire, ma anche ai lettori curiosi di capire i meccanismi dell’informazione”.

I corsi, articolati su moduli di tre ore, costano 85 euro ciascuno (con sconti del 30% per membri del Fatto Social Club e abbonati) e sono organizzati in piccoli gruppi, per garantire un’interazione massima con i docenti. Quello inaugurale lo ha tenuto il vicedirettore Marco Lillo con Primo Di Nicola, il giornalista che  sul sito del Fatto si occupa della sezione Palazzi e Potere. I docenti mandano via mail agli iscritti articoli e documenti, così i partecipanti possono arrivare preparati.

Ha detto il direttore Peter Gomez: “Non è una scuola di giornalismo che garantisce un lavoro, un praticantato o una collaborazione”.

Credits

Il Fatto Quotidiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...