giorgio levi

Il Trappolone del Fake. Ci cascano Repubblica, che chiede scusa ai lettori. E il Corriere, che cancella brutalmente

trump

Ci sono cascati come polli. Presi all’amo da un fake clamoroso La Repubblica e Il Corriere della Sera cadono mani e piedi nella notizia falsa che rigurda una presunta dichiarazione di Donald Trump sulla statua della Libertà. “E’ anacronistica incita all’immigrazione”. Era abbastanza verosimile, considerato lo sconclusionato personaggio che l’avrebbe pronunciata, ma in effetti un po’ troppo clamorosa. Chissà i cazziatoni.

Il giorno dopo Repubblica chiede scusa ai lettori: “Un articolo satirico è stato riportato inizialmente da Repubblica come dichiarazioni di cronaca. Ce ne scusiamo con i lettori. Forse gli eccessi della campagna elettorale possono portare a ritenere credibile quel che non lo è, ma in ogni caso l’errore di attribuzione c’è e ce ne prendiamo la responsabilità”.

Il Corriere molto più sbrigativamente cancella la fake notizia.

Insomma, le verifiche non sono mai abbastanza. Complimenti a chi le ha fatte e ha evitato la figuraccia. Che, dati i tempi, i tagli alle redazioni, la corsa al web per arrivare primi in ogni minuto della giornata, può capitare a chiunque.

Credits

Sulla questione delle notizie false e il problema della credibilità di Facebook ecco un interessante pezzo di di Vivek Wadhwa sul Washington Post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...