giorgio levi

Alla Stampa e al Corriere il secondo round di Digital News Initiative, progetto europeo editoriale di Google

google

La Stampa e Il Corriere della Sera sono tra i quotidiani europei vincitori del secondo round di Digital News Initiative, progetto editoriale lanciato da Google che ha voluto un fondo del valore di 150 milioni (in tre anni) per favorire nuove iniziative digitali nelle testate giornalistiche del Vecchio Continente. Il secondo round prevedeva complessivamente finanziamenti continentali per 24 milioni di euro. Scrive Google in una nota: “In questo secondo round in aggiunta al rispetto dei criteri di impatto, innovazione e fattibilità del progetto che sono essenziali per il Fondo, abbiamo cercato progetti basati sulla collaborazione”.  Sono in tutto nove i progetti italiani selezionati ” che si sono distinti danno infatti priorità ad approcci collaborativi tra editori, accademici, designer e imprenditori, sia all’interno di un solo paese sia in tutta Europa. Abbiamo ricevuto più di 850 candidature da 25 paesi e dei 124 progetti finanziati finora, 43 si sono distinti per spirito di collaborazione e partnership”.

La Stampa ha scelto di “partecipare al bando del Round 2 della Dni con un progetto particolarmente innovativo: The Room, ovvero uno spazio fisico attrezzato in cui i lettori potranno vivere una coinvolgente esperienza di giornalismo “immersivo”. Grazie a sistemi di realtà virtuale e realtà aumentata, gli utenti potranno seguire in un ambiente specialmente concepito servizi giornalistici realizzati ad hoc su temi quali il cambiamento climatico, le crisi delle migrazioni, i conflitti geopolitici. Temi complessi, che richiedono una narrazione di tipo nuovo e diverso. Il lavoro di realizzazione del progetto avrà inizio dal gennaio del 2017″.

Tra i nove progetti italiani (finanziati per un ammontare complessivo di oltre 1,5 milioni di euro) c’è anche The Vocal Bo del Corriere della Sera. Con uno stanziamento di 300 mila euro, il giornale “si occuperà di sviluppare un assistente digitale, grazie al quale il quotidiano potrà rispondere alle domande dei lettori inerenti alle news su vari dispositivi”.

Credits

La Stampa

Ansa

The Digital News Initiative di Google

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...