giorgio levi

Il boom del Manifesto sui social. “Best performer” tra i quotidiani nazionali. E supera La Repubblica di 5 punti

manifesto

Leggo tra le notizie di SlowNews (newsletter che consiglio per la completezza delle notizie) questa annotazione di PierLuca Santoro.

Se, malauguratamente, non siete riusciti ad acquistare il Manifesto di ieri (2 novembre, ndr) con lo speciale su social e SEO potete farlo qui comprando il pdf della singola copia. Potete avere un assaggio dei contenuti dello speciale leggendo il box dedicato proprio al giornale che ha pubblicato l’inserto. Per quanto riguarda Facebook, il manifesto è il “best performer” tra tutti i quotidiani nazionali con un “engagement rate”, un tasso di coinvolgimento che, secondo l’analisi svolta, come mostra il grafico a lato, è superiore persino a quello di Fanpage, che ha una squadra di persone dedicate ai social, e di ben 5 punti percentuali al di sopra di Repubblica, testate che hanno una fanbase neppure lontanamente paragonabile, come dimensioni, a quella del «quotidiano comunista». Un caso di cui si parla poco e che invece è da seguire con attenzione a prescindere dalle posizioni ideologiche individuali”.

Credits

DataMediaHub

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...