giorgio levi

Il giornalismo digitale non decolla, risorse insufficienti. A rischio la libertà d’informazione. In allegato in .pdf una ricerca dell’Ordine nazionale

internet

Poche risorse e una generale incertezza. L’ orizzonte in cui si muove il giornalismo digitale in Italia non è confortante e per giunta renderebbe  l’ informazione in rete assai poco libera. Questo il quadro in sintesi del sondaggio realizzato da Giornalismi (Gruppo di lavoro del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti) in collaborazione con Anso (l’Associazione degli editori online) per la seconda fase della Ricerca sul giornalismo e l’editoria digitale in Italia dedicata soprattutto al giornalismo digitale nativo, cioè non collegato a testate cartacee o emittenti radiotelevisive.

Credits

Ricerca sul giornalismo in rete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...