giorgio levi

Licenziano una giornalista e i colleghi scioperano per 5 giorni

alba solaro

La notizia è degli ultimi giorni del 2015.  Alba Solaro (nella foto), caporedattore centrale della rivista Marie Claire, edita da Hearst Magazines Italia, ha ricevuto dall’azienda una lettera di licenziamento “per giustificato motivo oggettivo”.

La redazione di Marie Claire, riunita in assemblea straordinaria, nell’esprimere tutta la propria solidarietà alla collega, “figura di riferimento indispensabile per il funzionamento della testata, la sua identità e qualità”, ha subito replicato all’azienda con un pacchetto di 5 giorni di sciopero, 3 dei quali ad effetto immediato.

Il primo si è svolto il 30 dicembre, i successivi sono stati il 4 e il 5 gennaio. A cui si aggiunge il blocco degli straordinari.

La redazione, che ha aderito allo sciopero al 100%, chiede la revoca del provvedimento e la sospensione dei termini fino a quando non verrà avviato il confronto sindacale.

Credits

L’intera vicenda qui  e qui su Giornalisti Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...