giorgio levi

Il Trio Citrosodina inaugura il capitolo linguaggio: “Affrontiamo anche il no hate speech”

boldrini

Lo Russo e Giulietti hanno fatto oggi un salto dalla Boldrini. Che avranno mai avuto da dirsi in una mattina marzolina? Il tema era quello serio delle “querele temerarie”, affrontato con una proposta sensata della Fnsi.

Poi già che c’erano hanno detto alla Boldrini: “Dobbiamo promuovere anche un’iniziativa sui temi del linguaggio di genere e del no hate speech”. La Boldrini ha fatto sì con la testa. Vieni qui che te lo faccio vedere io il no hate speech, ma che volevano dire?

Credits

Blitz Quotidiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...