giorgio levi

Cairo pronto a rilevare Confidenze? Mondadori: mai ricevuto manifestazioni d’interesse

(ANSA) – MILANO, 24 MAG – Dopo l’annunciata ipotesi di cessione delle testate Mondadori, Tu Style e Confidenze che ha provocato scioperi e stato di agitazione dei giornalisti, l’editore e presidente di Rcs, Urbano Cairo, rispondendo a una serie di domande sull’editoria, si è detto disponibile sul tema specifico a “fare un ragionamento, a fare un pensiero” sui periodici.
I giornalisti, durante le loro proteste e un presidio in Duomo, hanno contestato una ventilata cessione dei periodici alla società European Network di Andelko Angelo Aleksic.
Cairo a margine della tappa al Giro d’Italia a Prato Nevoso ha spiegato all’Ansa: “Sono due giornali che conosco, Confidenze è una testata storica, TuStyle è un giornale più recente, non conosco però la situazione economica, il numero preciso dei giornalisti. Bisogna capire se è un’operazione fattibile. Il mondo cambia e bisogna cambiare anche il tipo di giornali. Certo ho sempre puntato sul risanamento e sullo sviluppo nelle aziende che ho acquisito e non ho mai ridotto il personale”. (ANSA).

Secondo PrimaOnLine, Ernesto Mauri (amministratore delegato del gruppo Mondadori)  avrebbe dichiarato di non aver ricevuto nessun tipo di contatto o manifestazione diretta di interessi da parte di Urbano Cairo.