giorgio levi

Vendite quotidiani. Repubblica scende sotto le 200 mila copie e torna ai livelli di 35 anni fa. La Stampa a 120 mila. Il Corriere della Sera 205 mila

edicola

Le vendite dei giornali in edicola, certificate da Ads a novembre 2016, segnano un altro crollo dei giornali italiani. La Repubblica è scesa sotto le 200 mila copie. Dopo anni di primato in edicola, il quotidiano fondato da Eugenio Scalfari è stato superato dal Corriere della Sera con 197 mila copie contro 205 mila.

Ma il Corriere non ha molto da esultare, sembra prossimo a scendere sotto quota 200 mila, un salto indietro di un oltre un secolo quanto a copie vendute. Mentre Repubblica è tornata ai livelli di vendite di 35 anni fa, quando venne fondata.

Credits

Blitz Quotidiano

2 thoughts on “Vendite quotidiani. Repubblica scende sotto le 200 mila copie e torna ai livelli di 35 anni fa. La Stampa a 120 mila. Il Corriere della Sera 205 mila

  1. I grillini hanno cortissima memoria oppure sono ignoranti, nel senso che sono incolti. Non sanno che le dittature hanno sempre avuto inizio con bavaglio alla stampa, con il confino o peggio dei giornalisti e liberi pensatori, per poi finire con i campi di concentramento, le leggi razziali e le camere a gas. Se questi ignoranti studiassero un po’ di storia direbbero meno stupidate. Nino Maiorino

  2. Il movimento 5 stelle NON è contro la libertà di stampa e di informazione tanto è vero che i portavoce hanno sempre rilasciato interviste e risposto a domande,a.volte subendo dei veri e propri interrogatori.
    Ciò che il Movimento però apprezza è il giornalista onesto capace con la schiena dritta che legge con rettitudine e obiettività etica tutta la realtà.
    Fa proprio ridere questo commento e si capisce quanto gli oppositori del Movimento non sappiano ormai più a.che Santo votarsi x confondere il giudizio delle persone istillando nella mente altrui i soliti discorsi di destra o sinistra fascismo e antifascismo condito dai vari attacchi verbali
    Venite a.vedere nelle piazze cos è la vita democratica, le piazze piene senza un benché minimo incidente senza.scorte e questo da 5 anni a questa parte…o vogliamo invece parlare delle adunate di popolo del Pd iesistenti o con Renzi costretto a nascondersi o fischiato e protetto da ingenti forze di polizia contestato da tutto un popolo!
    Basta confondere le idee alla gente sviando l attenzione su finti problemi….l avete fatto da una vita ma ora è finita.
    L Italia s è desta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...