giorgio levi

Edicolanti: “Da gennaio cambiano le norme. Il pari trattamento di vendita solo ai giornali con regolare periodicità” . In allegato il .pdf della circolare del sindacato

edicola

La riforma dell’editoria appena approvata comporta una serie di modifiche anche alla normativa che regola la vendita dei giornali in edicola. Il sindacato Nazionale Autonomo degli edicolanti ha inviato una circolare agli associati per spiegare che cosa accdrà dal primo gennaio dell’anno prossimo. Il passaggio più significativo riguarda la vendita in edicola dei giornali.

La legge prevede all’art. 8 (nuove disposizioni per la vendita dei giornali) che, a decorrere dal 1° gennaio 2017, i punti di vendita esclusivi assicurano la parità di trattamento nella vendita delle pubblicazioni regolari in occasione della loro prima immissione nel mercato. Per pubblicazioni regolari si intendono quelle registrate in Tribunale, che sono diffuse al pubblico con periodicità regolare, che rispettano tutti gli obblighi previsti dalla Legge n. 47/48, e che recano stampati sul prodotto e in posizione visibile la data e la periodicità effettiva, il codice a barre e la data di prima immissione nel mercato. In base alla norma sopra richiamata tutte le pubblicazioni irregolari e tutte le pubblicazioni che risultino essere state immesse nel mercato in precedenza non godranno più della parità di trattamento. Ne consegue che le edicole non sono soggette all’obbligo di porre in vendita tali pubblicazioni”. (fonte DataMediaHub)

Credits

La circolare del sindacato degli edicolanti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...