giorgio levi

Al via la seconda edizione del Premio Europeo Pestelli per la miglior tesi di laurea sul giornalismo

IMG_3670 (FILEminimizer)

Riparte il Premio Pestelli, seconda edizione. Dopo il successo dello scorso anno, per il consistente numero di tesi e per l’eccellente qualità dei testi, è al via l’edizione del 2016. Come sempre verrà assegnato un premio di 1.500 euro al lavoro migliore e tre menzioni speciali. Quest’anno il Premio di carattere europeo è indirizzato alle tesi triennali o di magistero. Il concorso è rivolto alle studiose e agli studiosi che abbiano conseguito una laurea triennale o magistrale in una Università di un Paese appartenente all’Unione Europea nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2015 e il 30 settembre 2016 (indipendentemente dalla votazione conseguita) e non abbiano ancora raggiunto i 40 anni di età. Per partecipare c’è tempo fino al 15 ottobre 2106.

Le tesi di laurea saranno valutate da una Commissione giudicatrice definita dal Comitato scientifico del Centro. La Commissione sarà composta da giornalisti e docenti universitari. I criteri di valutazione saranno determinati dalla stessa Commissione durante la seduta d’insediamento, prima dell’apertura dei plichi contenenti le tesi presentate

Qui di seguito in .pdf il bando con il dettaglio di tutte le indicazioni per partecipare al Premio.

Bando Premio Pestelli 2016

Credits

Centro Studi e Ricerche sul giornalismo Pestelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...