Ultimi articoli
Shopping di Belpietro a Segrate: acquista altri 4 periodici Mondadori
giorgio levi

Shopping di Belpietro a Segrate: acquista altri 4 periodici Mondadori

Come ampiamente già riferito qui su questo blog Maurizio Belpietro ha acquistato da Mondadori altri 4 periodici (dopo Panorama), che da oggi entrano nella società editrice La Verità srl. Questo il comunicato stampa di Segrate. Arnoldo Mondadori Editore s.pa. informa di aver perfezionato in data odierna la cessione dei magazine Confidenze, Cucina Moderna, Sale&Pepe, Starbene … Continua a leggere

M5S: “Attacco vigliacco della stampa al senatore del Movimento Lannutti”
giorgio levi

M5S: “Attacco vigliacco della stampa al senatore del Movimento Lannutti”

Con il tradizionale gioco delle tre carte il M5S ribalta, a proprio piacimento, la questione sul senatore Elio Lannutti, candidato grillino alla presidenza della Commissione banche, incarico a cui ha rinunciato ieri attraversato da una sorta d’illuminazzione divina. Sul blog del Movimento un lungo post a difesa del senatore e il solito atto d’accusa ai … Continua a leggere

L’ingegner Cioli al comando di Gedi per 216 giorni. Incentivo all’uscita: 1.850.000 euro lordi. Più di 8 mila al giorno in regalo per il lavoro svolto
giorgio levi

L’ingegner Cioli al comando di Gedi per 216 giorni. Incentivo all’uscita: 1.850.000 euro lordi. Più di 8 mila al giorno in regalo per il lavoro svolto

Se rinasco un’altra volta voglio fare l’amministratore delegato. Possibilmente di un’azienda che farà acqua per 216 giorni. Esattamente il tempo trascorso dall’ingegner Laura Cioli, e da un paio di giorni (per fortuna) ex, ad di Gedi. La signora Cioli ha 56 anni ed era ad dall’aprile scorso. Complimentissimi. Anche all’azienda, che ha saputo valorizzare così … Continua a leggere

Gedi, rivoluzione ai vertici. L’ad Laura Cioli se ne va con in tasca 1.850.000 euro (lordi) di buonuscita + Tfr
giorgio levi

Gedi, rivoluzione ai vertici. L’ad Laura Cioli se ne va con in tasca 1.850.000 euro (lordi) di buonuscita + Tfr

Avrà brindato con calici di cristallo di Boemia l’ad (ex) di Gedi Laura Cioli. Si è disfatta della peggiore impresa editoriale della storia recente d’Italia intascando, oltre alle ordinarie spettanze di fine rapporto, la corresponsione di un importo pari 1.850.000 euro lordi (95% a titolo di incentivo all’esodo e 5% residuo a titolo transattivo) e … Continua a leggere

E’ Natale. John Elkann torna a casa. Gli auguri come ai vecchi tempi: siamo pronti ad accettare la sfida del futuro
giorgio levi

E’ Natale. John Elkann torna a casa. Gli auguri come ai vecchi tempi: siamo pronti ad accettare la sfida del futuro

John Elkann è tornato. Alla Stampa, come ai vecchi tempi. Come l’Avvocato. Gli auguri di Natale, clima generale rasserenato. Nessuna novità nel messaaggio ai giornalisti, oltre a quelle di cui si è parlato molto nelle settimane scorse, dopo l’accordo con i fratelli De Benedetti per la cessione di Gedi a Exor. Elkann torna sulla questione … Continua a leggere

Silvia Garbarino e Silvano Esposito eletti ai vertici del sindacato piemontese dei giornalisti
giorgio levi

Silvia Garbarino e Silvano Esposito eletti ai vertici del sindacato piemontese dei giornalisti

Silvia Garbarino, giornalista de La Stampa, è la nuova Segretaria dell’Associazione Stampa Subalpina. E’ stata eletta ieri, all’unanimità, nella riunione di insediamento del Consiglio Direttivo. Succede a Stefano Tallia, giornalista Rai, che ha guidato il sindacato dei giornalisti piemontesi negli ultimi sette anni. Alla presidenza dell’associazione per i prossimi quattro anni sarà Silvano Esposito, che … Continua a leggere

Gossip d’altura. Verdelli resta dov’è, Calabresi fuori gioco. Numero uno di Gedi: Andrea Agnelli o Scott Jovane?
giorgio levi

Gossip d’altura. Verdelli resta dov’è, Calabresi fuori gioco. Numero uno di Gedi: Andrea Agnelli o Scott Jovane?

Davanti 4 mesi di gossip, saranno lunghissimi. Ora, la notizia più recente è quella che conferma Carlo Verdelli, ban saldo sulla poltrona di direttore de La Repubblica. Il ritorno di John Elkann alla grande editoria aveva fatto pensare che Mario Calabresi si sarebbe ripreso il suo posto. Amico, confidente, fratello maggiore di Jaki sembrava già … Continua a leggere