Ultimi articoli
Il più diffuso quotidiano del Brasile interrompe la pubblicazione aggiornata delle news  su Facebook. E’ la prima volta al mondo che accade per un giornale a grande tiratura
giorgio levi

Il più diffuso quotidiano del Brasile interrompe la pubblicazione aggiornata delle news su Facebook. E’ la prima volta al mondo che accade per un giornale a grande tiratura

Il quotidiano brasiliano Folha de S.Paulo ha deciso di interrompere la pubblicazione dei suoi contenuti su Facebook. Il giornale manterrà la pagina sul social network ma non la aggiornerà più con nuovi post. La testata giornalistica è il primo grande quotidiano del mondo (numero uno per tiratura in Brasile, il maggiore dell’America Latina con 1 … Continua a leggere

Giancarlo Carcano, una vita dedicata alla libertà e al pluralismo dell’informazione. Giovedì serata speciale al Circolo della Stampa
giorgio levi

Giancarlo Carcano, una vita dedicata alla libertà e al pluralismo dell’informazione. Giovedì serata speciale al Circolo della Stampa

Giovedì 15 febbraio, alle 21, al circolo della Stampa di corso Stati Uniti 27 (dopo la consegna del Premio Pestelli) verrà ricordata la figura di Giancarlo Carcano, giornalista, storico e consigliere comunale a Torino, scomparso il 24 dicembre del 1993. L’occasione è la riedizione, voluta dalle Edizioni del Capricorno, di “Torino 1917, cronaca di una … Continua a leggere

I bocciati all’esame di Roma sono stati più del 40%. Boom dei praticanti ammessi con il ricongiungimento
giorgio levi

I bocciati all’esame di Roma sono stati più del 40%. Boom dei praticanti ammessi con il ricongiungimento

Sono stati più del 40% i bocciati (tra scritto e orale)  all’esame da professionisti a Roma nella sessione autunnale.  La regione più idonea è stata l’Emilia Romagna con l’80% dei promossi. La più scarsa è la Campania con il 52,5% . Il Piemonte ha una media di trombati vicino a quella nazionale. Il vero boom … Continua a leggere

Le sanzioni per chi non ha i crediti formativi. Una soluzione equa. Delusi i fan del Rondò d’la Forca
giorgio levi

Le sanzioni per chi non ha i crediti formativi. Una soluzione equa. Delusi i fan del Rondò d’la Forca

Mi pare una soluzione equa quella scelta dal Consiglio nazionale dell’Ordine per sanzionare i reprobi della formazione professionale. Un avvertimento per quelli che un minimo di sforzo per arrivare ai 60 crediti in tre anni lo hanno fatto, una censura per chi ha totalizzato zero crediti. E ai recidivi una possibile sospensione. Di più credo … Continua a leggere

Formazione professionale. Ecco le sanzioni. Crediti zero: censura. Parziali (meno di 60): avvertimento. Poi la sospensione per i recidivi
giorgio levi

Formazione professionale. Ecco le sanzioni. Crediti zero: censura. Parziali (meno di 60): avvertimento. Poi la sospensione per i recidivi

Leggo sul sito dell’Ordine nazionale e integralmente riporto. “Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti ha approvato un documento contenente alcune linee guida in materia di sanzioni disciplinari per il mancato assolvimento dell’obbligo formativo, introdotto con il DPR 137/2012, relativo al triennio 2014-2016. Nel testo si invitano i Consigli regionali e i Consigli territoriali di Disciplina … Continua a leggere

I corrispondenti non possono essere considerati lavoratori autonomi. I datori di lavoro devono corrispondere la qualifica con ex art.12. Le sentenze del Tribunale del lavoro di Roma
giorgio levi

I corrispondenti non possono essere considerati lavoratori autonomi. I datori di lavoro devono corrispondere la qualifica con ex art.12. Le sentenze del Tribunale del lavoro di Roma

Leggo su Inpgi Notizie e riporto. “Con le sentenze n. 10045/2017 e n. 9949/2017 il Tribunale del Lavoro di Roma ha ulteriormente confermato la fondatezza di quanto rilevato dai funzionari ispettivi dell’istituto in tema di accertamento della natura subordinata (ex art 12 del Ccnlg) di alcuni corrispondenti formalmente inquadrati come lavoratori autonomi. In particolare il … Continua a leggere