giorgio levi

La bufala su Gentiloni in 12 ore registra 6 mila condivisioni su Facebook. Sullo stesso argomento politico Calabresi ne fa 850, Gramellini 47, Pigi Battista 15

gentiloni

Era una bufala, ma nessuno ci ha fatto caso, per tutti era una notizia vera. La foto di Gentiloni postata su Facebook conteneva un messaggio mai registrato nelle dichiarazioni del nuovo presidente del Consiglio. Eppure, come racconta qui Riccardo Luna la grande massa dei frequentatori dei social l’hanno allegramente bevuta riversando nei commenti montagne d’insulti. Sullo stesso argomento politico i commenti postati da Calabresi, Gramellini e Pigi Battista hanno rimediato poche briciole di condivisioni. Eppure sono professionisti dell’informazione e verificano le notizie. L’unico a reggere la concorrenza della bufala è stato Mentana che ha messo a segno 4 mila condivisioni in 4 ore. Tutto il resto del mondo dei giornali si è affossato ed è scomparso dai video.

Secondo me abbiamo un problema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...