giorgio levi

L’Espresso va a nozze con il presidente della Salernitana. Accordo concluso con Gedi. Sarà ancora in panino con Repubblica. Ecco chi è il nuovo editore

(Danilo Iervolino, presidente della Salernitana e nuovo editore dell’Espresso)

Gedi Periodici e Servizi spa e Gedi News Network spa hanno concluso un accordo con BFC Media spa e IDI srl di Danilo Iervolino per la cessione dei rami d’azienda relativi alle attività editoriali del periodico l’Espresso e della testata Le Guide de L’Espresso.

L’operazione sarà condotta dalla neocostituita società L’Espresso Media srl, partecipata al 51% da BFC Media, società quotata al mercato Euronext Growth Milan, e al 49% da IDI Srl a socio unico Danilo Iervolino.  L’accordo raggiunto con Gedi prevede varie forme di collaborazione, tra cui la prosecuzione dell’abbinamento del settimanale all’edizione domenicale de La Repubblica, la promozione congiunta delle iniziative editoriali, dei servizi di distribuzione nelle edicole e di gestione degli abbonamenti.

Questo il comunicato di Gedi.

Torino, 7 marzo 2022 – Il Gruppo GEDI comunica di aver ricevuto e accettato una proposta dalla società L’Espresso Media srl per l’acquisto da parte di quest’ultima dei rami d’azienda relativi al settimanale L’Espresso e alle Guide de L’Espresso.

Sotto la nuova proprietà, che fa capo a BFC Media, un gruppo editoriale solido, che ha valorizzato economicamente la testata e che sta puntando sullo sviluppo di riviste periodiche, il settimanale L’Espresso potrà trovare maggiore allineamento nella strategia aziendale, rispetto alla direzione evolutiva che il Gruppo GEDI ha intrapreso e sta perseguendo da anni, centrata sull’informazione in real time per il grande pubblico e sullo sviluppo di contenuti digitali e multimediali per i quotidiani e le radio.

Per accompagnare la fase di transizione, in base alle intese raggiunte, il settimanale resterà abbinato all’edizione domenicale del quotidiano La Repubblica“.

Ecco chi è il regista di questa operazione editoriale.

L’uomo che governerà l’Espresso, che fu di Eugenio Scalfari, si chiama Danilo Iervolino, napoletano, fondatore dell’Università Telematica Pegaso, che ha ceduto lo scorso settembre per circa un miliardo di euro al Gruppo Pegaso Multiversity. Dal 1° gennaio di quest’anno Iervolino è il nuovo presidente della squadra di calcio della Salernitana, acquistata per 9,5 milioni di euro. Dal 2022 è socio e proprietario al 51% di BFC Media, il cui presidente è Denis Masetti, bolognese, laurea in economia, attivo nel settore finanziario ed editoriale dal 1981, dove ha ricoperto vari ruoli in iniziative imprenditoriali.

BFC Media è editore di ForbesBluerating, Bike, Cosmo, Equos e, dalla scorso novembre, di Bobb Report. La società  ha chiuso il 2021 con ricavi di oltre 16 milioni di euro, contro gli 11 milioni del 2020 (+46%),  un Ebitda superiore ai 2,1 milioni, rispetto a 1,2 milioni del 2020, +75%, e una liquidità di oltre 1,6 milioni. BFC Media è una società per azioni quotata all’AIM Italia di Borsa Italiana dal 11 dicembre 2015.

Credits

Comunicato stampa di Gedi

BFC Media

Forbes

Università Telematica Pegaso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...