giorgio levi

Giornalisti si può diventare, ma non a scuola

bambini

Nella mia funzione di consigliere dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte chiederò di portare nella prossima seduta la questione “insegnamento del giornalismo nelle scuole pubbliche”.

E a chiedere l’audizione, in sede di consiglio, del dr. Fabrizio Manca, direttore generale del Miur Piemonte.

Questa la mia lettera a Manca, ovviamente pubblica, rilanciata su Fb e Twitter all’indirizzo  @istruzione_TO

Gent.mo direttore generale Miur Torino dr. Fabrizio Manca,

quale circolare impone ai docenti liceali d’insegnare tecnica del giornalismo in classe? E perché poi? E se non ci sono circolari perché è materia d’insegnamento? Scusi tutte queste domande. Io avrei tanto voluto nella vita vincere gli open di Gran Bretagna di golf, ma non riesco nemmeno a chiudere una buca senza perdere almeno un pallina.

Così penso che ognuno abbia la sua vocazione, un mestiere in cui credere, una missione da compiere. La mia è stata quella di fare il giornalista per 30 anni, un professore dovrebbe insegnare quello che sa. Tipo italiano, latino, greco. Sa quelle materie lì di una volta?

Il giornalismo non è un giochetto per passare un’ora in classe o per assegnare un compito a casa a capocchia. E’ una faccenda seria e difficile, scrivere un dannato articolo di cronaca è un lavoretto per gente d’esperienza. Così, non andiamo niente bene.

Le chiedo per tanto di diramare una circolare al’uopo. C’è un detto milanese che mi piace molto: “Offelle, fa el tò mestee”. Ecco quello dei docenti non è d’insegnare ai ragazzi a diventare giornalisti. Che poi con la crisi che c’è è meglio se imparano bene il latino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...